Condizioni generali del servizio – Utenti

  1. Contenuto del Servizio

Fiere di Parma S.p.A. (di seguito “FdP”) con sede legale in Parma – Viale delle Esposizioni 393/A, mette a disposizione degli espositori (di seguito “Espositori”) di ‘Mercanteinfiera’ (di seguito “Manifestazione”), un servizio (di seguito “Servizio”) web based che consente di pubblicare inserzioni di oggetti rientranti nelle categorie merceologiche oggetto della Manifestazione stessa. Il Servizio consente altresì agli Espositori ed agli utenti interessati a quanto pubblicato di entrare in contatto tra di loro.

  1. Titolarità della piattaforma

FdP, è l’unica titolare della piattaforma web (di seguito “Piattaforma”) per il tramite della quale viene gestito il Servizio nonché di tutti i relativi diritti inerenti e conseguenti allo sfruttamento della Piattaforma medesima. Per lo sviluppo della Piattaforma e per la gestione della stessa, FdP, ha incaricato la società a responsabilità limitata Aicod, e si potrà avvalere di soggetti terzi.

  1. Termini per l’uso del Servizio

L’utilizzo del Servizio è consentito solo ad utenti maggiorenni secondo la legge italiana (maggiori di anni 18). L’eventuale utilizzo del Servizio da parte di utenti minorenni presuppone e sottintende l’autorizzazione e la supervisione dei genitori o di chi ne esercita la potestà o la tutela, che assumeranno quindi ogni responsabilità dell’operato del minore nei confronti di FdP e dei terzi ad ogni titolo coinvolti. L’utente si impegna a non falsificare la propria identità ed a rispettare tutte le disposizioni di legge vigenti. L’utilizzo del Servizio da parte dell’utente è gratuito e consente la libera consultazione delle inserzioni.

  1. Responsabilità dell’utente

L’utente si impegna ad utilizzare il form al solo scopo di prendere contatto e scambiare informazioni con l’Espositore relativamente all’inserzione, utilizzando un linguaggio consono, nel rispetto della legge, dell’etica. L’utente, inoltre, si assume ogni responsabilità per eventuali danni che possano derivare al suo sistema informatico dall’uso del Servizio.

  1. Limitazione di responsabilità

FdP non presta alcuna garanzia circa il contenuto, la completezza e la correttezza delle inserzioni pubblicate né con riguardo ai dati pubblicati, né relativamente alle informazioni successivamente fornite dall’Espositore. FdP è altresì estranea alle trattative eventualmente nascenti dall’uso del Servizio e pertanto non garantisce né la bontà né l’esito delle stesse, di conseguenza nessuna richiesta di restituzione, compensazione, riparazione e/o risarcimento a qualunque titolo potrà essere indirizzata nei confronti di FdP. Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio e l’Espositore, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di richiesta informazioni, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utente ed Espositore senza che FdP sia parte della relazione.

Il Servizio è offerto per il tramite del sito http://atelier.mercanteinfiera.it/, che può contenere banner/link ad altri siti Internet o applicazioni che non sono sotto il controllo di FdP; la pubblicazione dei predetti banner/link non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di FdP dei relativi siti e dei loro contenuti, né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima che pertanto non si assume alcuna responsabilità. L’utente riconosce, quindi, che FdP non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o alla morale. 

  1. Limitazioni nell’erogazione del Servizio

FdP si riserva il diritto di modificare, sospendere o interrompere, in tutto o in parte, il Servizio in qualsiasi momento anche senza preavviso e senza che la stessa sia tenuta ad indicare le ragioni sottese alle predette azioni. FdP non potrà essere ritenuta responsabile dei danni conseguenti alla mancata prestazione del Servizio a causa dell’errato o mancato funzionamento dei mezzi elettronici di comunicazione per cause estranee alla sfera del proprio prevedibile controllo.

A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, il malfunzionamento dei server ed altri dispositivi elettronici anche non facenti parte integrante della rete Internet, malfunzionamento dei software installati, virus informatici, nonché da azioni di hacker o altri utenti aventi accesso alla rete.

  1. Giurisdizione, legge applicabile e foro competente

I rapporti tra FdP e l’utente sono regolati dalla legge e dalla giurisdizione italiana. Salvo quanto disposto da norme di legge non derogabili, il Tribunale di Parma sarà competente in via esclusiva a dirimere ogni controversia riguardante le presenti Condizioni Generali ed i rapporti dalle stesse regolati.

  1. Modifiche

Le presenti condizioni potrebbero essere soggette a modifiche che FdP si riserva di apportare unilateralmente. In caso di sostanziali modifiche, FdP avviserà l’utente pubblicandole con la massima evidenza sulle proprie pagine o tramite email o altro mezzo di comunicazione.